Chirurgia ambulatoriale

Chirurgia ambulatoriale in anestesia locale

Sono molti gli interventi sia estetici che ricostruttivi che si possono eseguire in ambulatorio in anestesia locale.

PER SAPERE DI PIU’ SUI NOSTRI INTERVENTI E TRATTAMENTI CONSULTA:

Per correzione di forma, volume o qualità dei tessuti cutaneo e sottocutaneo si può usare il lipofilling, o autotrapianto adiposo (o lipostruttura). Una tecnica chirurgica che consiste nella iniezione di grasso e sue cellule mesenchimali prelevato dal paziente stesso in una sede che necessiti di correzione estetica o funzionale.
Anestesia
La anestesia necessaria per questa procedura dipende dalla entità del difetto da correggere.
Nella maggior parte dei casi è sufficiente la anestesia locale nella zona di prelievo e nella zona da trattare.
Se il difetto da trattare è ampio, si può ricorrere alla aggiunta della sedazione (senza bisogno di intubazione e di anestesia generale).

Lipofilling

Blefaroplastica

Otoplastica (correzione delle orecchie)

Schisi del lobo auricolare

CHIEDI INFORMAZIONI AL DOTT. MARCO PIGNATTI, MEDICO CHIRURGO MODENA

    Hai una domanda per il Professore Pignatti Marco?
    Specialista in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica






    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.