PRP

PRP: il Platelet Rich Plasma è un concentrato di piastrine e plasma che si ottiene dal sangue del paziente con un semplice prelievo. Una volta preparato in pochi minuti, questo concentrato di piastrine ricche di fattori di crescita viene iniettato nei tessuti da trattare con una serie di microiniezioni o con un’apposito strumento che crea il “needling”.

Categorie: , Tag: ,

Descrizione

PRP o gel piastrinico

 

Il Platelet Rich Plasma o PRP è un concentrato di piastrine e plasma che si ottiene dal sangue del paziente con un semplice prelievo.

Una volta preparato in pochi minuti, questo concentrato di piastrine ricche di fattori di crescita viene iniettato nei tessuti da trattare con una serie di microiniezioni o con un’apposito strumento che crea il “needling”.
 
Questo trattamento è molto utile in medicina e chirurgia estetica rigenerativa per contrastare i segni dell’invecchiamento cutaneo nelle zone del volto, del collo, del decolletè ma anche corpo (addome, interno braccia e gambe, mani). Permette di dare alla pelle luminosità, compattezza e turgore ed aiuta a contrastare le smagliature.
 
I fattori di crescita agiscono in due modi:
Rallentando l’invecchiamento,
Attuando una rigenerazione profonda del derma con l’accelerazione e la conseguente proliferazione delle cellule staminali
Accelerando i processi riparativi di esiti cicatriziali da post intervento, di cicatrici da acne, delle ferite e delle smagliature rosse (neo-smagliature)
Rivascolarizzando la pelle e il cuoio capelluto favorendo l’attivazione della crescita del capello nei casi di alopecia o nei casi di diradamento laddove siano ancora presenti bulbi piliferi in stato silente o di sofferenza o con un fusto miniaturizzato
 
Ogni seduta ha la durata di 45/60 minuti e viene eseguita in ambulatorio.
Il trattamento non è doloroso, ma si può comunque usare un anestetico in crema o iniettivo nelle zone più sensibili.
Avendo il PRP un importante azione vasodilatatrice e di attivazione cutanea, nel punto di inserimento dell’ago si potrebbero verificare alcuni ponfi o ematomi, facilmente riassorbiti in pochi giorni. Il paziente può tornare immediatamente alla sua quotidianità, evitando l’esposizione al sole e l’attività sportiva per almeno 48 ore
 
I risultati saranno visibili dopo circa un mese dal primo trattamento, dopodiché può essere ripetuto

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “PRP”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.