MONTE DI VENERE

Il Monte di Venere può essere, nelle proporzioni della area genitale, eccessivamente voluminoso e pronunciato o, al contrario, assottigliato.
Lo si può, rispettivamente, ridurre (mediante la liposuzione) o rendere più turgido (mediante il lipofilling ).
Lo si esegue in anestesia locale, eventualmente con sedazione, di solito in associazione o come completamento delle altre tecniche descritte per armonizzare le proporzioni della area genitale.

Hai una domanda per il Dott. Marco Pignatti?
Specialista in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica